Announcement

Collapse
No announcement yet.

La libertà verticale. Come affrontare il declino di un modello sociale

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • La libertà verticale. Come affrontare il declino di un modello sociale

    La libertà verticale. Come affrontare il declino di un modello sociale
    Click image for larger version  Name:	onofrio-romano-liberta-verticale-meltemi-recensione-formenti.jpg Views:	1 Size:	101.8 KB ID:	1157

    autore: [IMG]file:///C:/Users/palmp/AppData/Local/Temp/msohtmlclip1/01/clip_image002.jpg[/IMG]Onofrio Romanoiberale, malgrado tale visione appaia del tutto incapace di affrontare le sfide del presente. Onofrio Romano dimostra la necessità di recuperare una dimensione "verticale", comunitaria, della politica e del legame sociale, in cui libertà non significhi lotta individuale per la sopravvivenza.

    Per la prima volta nella storia della modernità, la società sta cambiando più in fretta del pensiero che dovrebbe comprenderla (e criticarla). Finora, a fronte delle crisi ricorrenti, la teoria sociale è sempre riuscita a indicare delle vie di uscita. Oggi, pur in presenza di una crisi dagli effetti sociali devastanti, non emergono modelli di regolazione alternativi a quello esistente. Il pensiero non riesce a emanciparsi dalla visione "orizzontalista" che permea di sé il mondo neol
    Come domare gli ‘spiriti animali’ del capitalismo?
    Per inciso, va segnalato che, in questa parte del suo lavoro, Onofrio Romano evita di assumere un punto di vista valoriale, ideologico, nei confronti dei fenomeni e dei discorsi che analizza: sotto la categoria di verticalismo ricadono tanto i regimi comunisti e fascisti, quanto la società del New Deal rooseveltiano e i regimi welfaristi delle democrazie occidentali del trentennio dorato postbellico, accomunati dall’obiettivo di garantire elevati livelli di occupazione, nonché dignitosi livelli di reddito e assistenza sociale alle classi subalterne, mantenendo una forte pressione fiscale nei confronti degli strati medioalti della società e limitando significativamente i margini di manovra della proprietà e dell’impresa privata.
    Last edited by roger; 05-07-2019, 04:44 PM.
    Sostieni PLANETBOOKAWARD:https://www.paypal.com/donate/?token...IT&locale.x=IT

  • #2
    l'impresa privata produce solo materiali di consumo... non possiamo consumarli tutti visto che ormai li producono le macchine con troppa abbindanza,,, o l'impresa privata si decide a venderli nel terzo mondo dando un salario a quei popoli,,, o gli stati per salvare tutti dalla miseria deve intervenire per sanare le storture della società e le patologie del mondo.

    Comment

    Working...
    X