Announcement

Collapse
No announcement yet.

l'evasione fiscale in italia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • l'evasione fiscale in italia



    quindi è dal 1952 che i nostri ministri sperano che tutti paghino le imposte anche se sanno come altpove le fanna paghare da tutt.i..... E ancora sperano senza far nulla per convincerli... Come poptremmo definirli???
    Ogni lunedì, la pagina delle lettere al Corriere della Sera curata dal direttore Luciano Fontana.<<<<<<<<<<<<.: NEL 1952 IL MINISTRO VANONI ni convoca mio padre Noè Cinti, apprezzato funzionario del ministero delle Finanze, e lo manda negli Stati Uniti per studiare il sistema tributario americano, convinto che il più urgente problema italiano sia quello dell’evasione fiscale. Mio padre parte, lasciando una moglie incinta e con quattro figli a carico, con grande senso del dovere, e svolge sei mesi di intensa missione visitando tutti i singoli Stati di quella nazione. Al ritorno porge al ministro un voluminoso plico con una dettagliata relazione: «Se vuole, posso riassumere in due frasi: 1) l’evasione fiscale è considerata furto allo Stato e giuridicamente più grave dell’omicidio, e per gli evasori c’è solo il carcere; 2) tutto è deducibile per cui nessuno si fa sfuggire una ricevuta». Il ministro congedò mio padre con una deprimente affermazione (simile a quella che ho sentito oggi alla radio del premier Conte) relativa al fatto che era contrario ai sistemi coercitivi. Settant’anni dopo siamo ancora alle prese con il problema enorme dell’evasione fiscale, forse è giunto il momento di applicare quanto suggerito allora. Saverio Cinti Caro signor Cinti, La sua storia ci ricorda che giriamo sempre intorno allo stesso problema: come rendere semplice ed efficace la lotta all’evasione fiscale. In Italia non solo si pagano tasse alte, se ne pagano anche tante spesso complicate. Ridurre il peso del Fisco sulle imprese e i lavoratori è un’emergenza, combattere quella tassazione occulta dovuta a una burocrazia assurda una priorità. Come nella domanda se è nato prima l’uovo o la gallina, non so se i furbi siano il risultato o la causa di un sistema fiscale così penalizzante per l’economia. Di sicuro non aver varato poche regole semplici e certe favorisce l’esplosione dell’evasione fiscale. La certezza di una pena severa è sicuramente un disincentivo all’evasione ma io ritengo che il punto fondamentale sia nel secondo suggerimento di suo padre: in ogni occasione i cittadini devono avere un vantaggio a chiedere la ricevuta fiscale, a non farsi ingannare da chi promette uno sconto in cambio della mancata emissione di una fattura. Il conflitto d’interesse tra i soggetti in gioco è una chiave decisiva. In Italia sta prendendo piede e qualcosa di simile è previsto anche nella discussione sulla riduzione del contante. Non ci resta che sperare che arrivino finalmente le mosse giuste. Lo slogan di Conte, «meno tasse e pagate da tutti», per ora è un desiderio.
    Last edited by anchise; 09-30-2019, 08:23 PM.
    SOSTIENI PLANETBOOKAWARD:
    https://www.paypal.com/donate/?token...IT&locale.x=IT

  • #2
    https://www.ilfattoquotidiano.it/201...ncato/5489695/
    “Sono stanco di essere preso in giro dalla storia che se sei un extracomunitario e rubi una lattina di birra vai in carcere e se sei un evasore ti devo pure ringraziare”. È un esempio estremo ma assolutamente appropriato quello scelto da Francesco Greco ha commentare l’andamento della lotta all’evasione fiscale nel nostro Paese. Proprio mentre il governo Conte 2 studia come incentivare l’uso di carte e bancomat per combattere l’evasione, il procuratore capo di Milano, già pm del pool Mani Pulite durante Tangentopoli, ha partecipato a un convegno sul tema organizzato dal Silp Cgil nell’aula magna del palazzo di giustizia di via Freguglia. “Spesso – ha spiegato Greco – mischiamo la lotta all’evasione con le politiche fiscali. La lotta all’evasione dovrebbe seguire un proprio percorso naturale e nessun governo ci dovrebbe mettere mano. Questo avviene in tutto il mondo tranne in Italia dove la lotta all’evasione è una variabile del governo e dove la parola riscossione sembra essere diventata eversiva”.
    Last edited by anchise; 10-01-2019, 05:15 PM.
    SOSTIENI PLANETBOOKAWARD:
    https://www.paypal.com/donate/?token...IT&locale.x=IT

    Comment

    Working...
    X